Melodia del vento

Melodia del Vento d’Estate

Soave fruscio accarezza le fronde,

nuovoleggiano sparsi gli allegri cirri,

cheta è la campagna,

verdeggiare intenso di toni e di colori,

garrire di rondini, gre-gre di ranelle,

placido gorgoglio di mulinelli.

Echeggiano all’unisono in un ritornello blu

i sibilari di foglie festanti, raccolti in cima

come a lunghe braccia protese all’infinito.

Un tintinnio di suoni aleggia nell’aire,

minuscoli corpi danzanti lo accompagnano…

al centro musico maestro,

ombroso malinconico,

il vento.

Il Vento d'Esate e la sua Melodia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...